"Lo splendore delle fotografie di Lisa è il mio piatto d'argento su
 cui offro il male che vedo intorno a me.
 A volte mi chiedono dove trovo tutto questo dolore che dipingo.
 Io rispondo con un'altra domanda: è forse questo un mondo di gioia?"

Queste le parole con cui l’artista Alberto Simoncini (Verona-1976), in arte Hal, ci racconta il proprio lavoro. Cresciuto e formatosi in Zona Tortona, Hal si trasferisce a Barcellona nel 2004, dove la sua arte, rigeneratasi, trova nuova linfa nella collaborazione con la fotografa Lisa Borgiani: i due, insieme, cercano codici espressivi innovativi attraverso la fusione di fotografia e pittura.

Lisa fotografa fanciulli, cattura ed esalta i tratti più profondi della loro personalità e l’ambiente in cui vivono, imprimendo sulla pellicola bellezza e commozione. Hal con la sua pittura priva quei fanciulli degli occhi e della bocca e conduce lo spettatore ad un atto creativo – suo malgrado obbligato – per ricomporre l’immaginario inespresso. Il risultato di questi due lavori esalta l’elemento catturato dall’obiettivo accentuato dalla pittura come esasperazione dell’anima nuda e vera.

Sarà possibili ammirare i quadri di Hal e Lisa durante la collettiva Metamorfosi dell’Immagine, mostra realizzata in collaborazione con Famiglia Margini, presso Gallery – Cafè & Restaurant di Via Anfossi. Vernissage venerdì 9 ottobre dalle 18.00 alle 22.00.

Nella speranza di poter vedere presto esposte le opere di Hal e Lisa anche in Zona Tortona vi rivelo una piccola curiosità: i quadri che adornano le stanze dello storico ristorante Joe Pena’s di Via Savona fanno parte delle prime opere realizzate da Simoncini.

Gallery – Cafè & Restaurant, 9 ottobre – 3 novembre 2009, Via Anfossi 28 – Milano

ilovezonatortona
La Redazione di I Love Zona Tortona.

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.