AnatomyDomain

Tortona Creativity, in collaborazione con Studio Iroko, presenta Anatomy Domain, una mostra collettiva sul tema del corpo umano, sulle sue mille facce e sulla ambivalenza tra fisicità e spiritualità, attingendo alle molteplici fonti di ispirazione che da millenni sgorgano da esso nel campo dell’arte e del design.

Anatomy Domain si presenta come una mostra fortemente caratterizzata dal tema più’ che mai attuale del significato della realtà materica, della reale consistenza e composizione di questo concetto primordiale, di valore assoluto e immutabile.

Si pone quindi come scopo quello di una ricerca del ritorno alle origini, dal punto da cui tutto e’ partito, nelle grotte in cui i primi cacciatori tracciavano corpi stilizzati intenti a rituali magici o ad atti di vita quotidiana, al trionfo del nudo nella Grecia di Fidia per arrivare al Rinascimento e a Michelangelo, senza pero’ risparmiarsi una critica a una visione troppo ottimistica, proponendo invece anche delle zone d’ombra, con un’analisi più’ approfondita delle meccaniche che legano la nostra mente all’idea stessa di corpo e di sensualità.

Le opere esposte in Anatomy Domain sono a firma di Renzo Antonicelli, Angela Policastro, Prisco de Vivo, Domenico Lombardo, Liliana Patti, Massimo De Martino, Joe Vega, Michele Boffelli, Oxana e Alessandro, Andrea Taddei, Lucia Cecchi, Monica Cecchi, Carlo Audino, Vincenzo Geddo, Blu Kobalto, Fausto Segoni, Valentina Parolini, Anna Boselli, Valeria Diamanti, Gabriele Pesci, Federico Gallia, Fabrizio Pozzoli, e Riccardo Traviganti.

Studio Iroko, 18-28 giugno 2009, Via Voghera 11B – Milano

ilovezonatortona
La Redazione di I Love Zona Tortona.

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.