Il 2 e 3 maggio 2017 Cinema Ducale di Milano presenta Bolshoi Babylon. Un documentario ricco di intrighi, scandali e ambizioni firmato da Nick Reed e Mark Franchetti, i quali,  per la prima volta nella storia, hanno ottenuto il consenso al “dietro le quinte” del famoso teatro russo.

Dietro il sipario del prestigioso Teatro Bolshoi di Mosca passione, arte, sacrifici, drammi e complotti si mescolano a dismisura. Si parte dal caso più eclatante, che in realtà farà anche da colonna portante del documentario: il tentato omicidio del direttore artistico Sergei Filin. Un caso doloroso, quello accaduto nel 2013, che lasciò Filin parzialmente cieco a causa dell’acido versatogli su corpo e viso.

Molteplici furono le indagini avviate, che infine portarono a scoprirne il nome dell’aggressore: Pavel Dmitrichenko, uno dei ballerini solisti dello stesso Bolshoi.
L’uomo, condannato a cinque anni di reclusione, non fù solo artefice dall’agressione al direttore artistico, ma anche della “macchia” al buon nome del teatro e della sua compagnia.
A questo punto, oltre ad episodi di rivalità, litigi e mal contenti quotidiani tra artisti, si aggiungeranno proteste pubbliche, innumerevoli licenziamenti e dimissioni da parte dei ballerini.
La decisione del Cremlino di sostituire il direttore artistico con Vladimir Urin del Teatro Stanislavskij, fu solo un vano tentativo di ricostruire la reputazione del teatro moscovita.

Un’opportunità unica per conoscere la storia del famoso teatro russo e vivere quasi in prima persona le vicende intricate e i retroscena di un mondo apparentemente dorato.

Regia: Nick Reed, Mark Franchetti
Cast: Maria Allash, Andrei Budberg, Anastasiya Meskova, Roman Adamov, Sergei Filin, Boris Akimov, Maria Alexandrovna, Pavel Dmitrichenko, Yury Zaretsky, Nikolay Tsiskaridze
Genere: Documentario, colore
Durata: 90 minuti
Consigliato: + 13 anni
Produzione: Gran Bretagna, 2015
Distribuzione: Nexo Digital
Data di uscita: 2 maggio 2017
Orari: 17:30 – 19:30 – 21:30

Cinema Ducale | Piazza Napoli 27, Milano

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.