Claudio Baglioni festeggia i 50 anni di carriera con uno strepitoso concerto, trasmesso anche in diretta in prima serata su Rai 1, nella magica cornice dell’Arena di Verona, che per l’occasione torna ad essere anfiteatro con il palco “al centro“, definizione che ha ispirato il nome del tour dell’amatissimo contante, icona della musica italiana.


Claudio Baglioni

Claudio Baglioni, romano classe 1951, con i suoi 67 anni è senza dubbio uno dei grandi nomi della musica Italiana: 50 anni vissuti in musica, 400 canzoni e 60 milioni di copie vendute in tutto il mondo. Musicista, autore, interprete e persino direttore artistico e conduttore del 68º Festival di Sanremo, Claudio Baglioni, dalla fine degli anni Sessanta a oggi, è riuscito a sedurre con le sue canzoni una generazione dopo l’altra. Un repertorio pop, melodico e raffinato, il suo, nel quale ha saputo fondere canzone d’autore e rock, sonorità internazionali, world music e jazz, rivoluzionando il concetto stesso di performance live.

View this post on Instagram

#AlCentro #Arena di #Verona 14 settembre Ph: @angelo__trani

A post shared by Claudio Baglioni (@claudiobaglioniofficial) on

Claudio Baglioni Arena di Verona

17.000 perone hanno reso omaggio a Claudi Baglioni all’Arena di Verona, che per l’occasione ha visto tutte le sue gradinate numerate, anche la così detta “piccionaia”. Una scena maestosa e unica nel suo genere, quella di Claudio Baglioni, che si esibisce su di un palco di 450 mq in continua trasformazione, grazie alle sue 8 pedane computerizzate nella parte centrale e al video mapping.

Partecipare ad uno spettacolo in Arena di Verona è sempre emozionanete, ma l’energia che si respira nell’anfiteatro veronese durante il concerto di Baglioni è davvero magica! Una vera e propria festa che vede al centro uno dei cantanti nostrani più amati: chi non ha mai riso, pianto o si è emozionato ascoltando una delle canzoni di Baglioni? la risposta è NESSUNO! 😉

E con mia somma gioia ha cantato anche una delle mie canzoni preferite 😀 …..

50 anni di storia rappresentano un lungo viaggio, fatto di incontri tra persone che non si conoscono e che dividono assieme un momento della loro vita, che possa durare un’ora, un giorno o 50 anni.

 

Claudio Baglioni tour #AlCentro

Il tour Al Centro di Claudio Baglioni è un viaggio di 3 ore attraverso i 50 anni di musica del cantautore, dagli esordi nel 1968. L’ordine delle 33 canzoni proposte è assolutamente cronologico, almeno una per album pubblicato, con arrangiamenti nuovi e straordinari.

I numeri del concerto sono importati:

  • 22 polistrumentisti
  • oltre 100 performer
  • 26 artisti di altre discipline
  • 20 cambi d’abito in scena

Tra i tanti elementi scenografici, la valigia, simbolo del viaggio per eccellenza, perché racchiude una piccola parte di ognuno, da proteggere e portare ovunque.

Non solo musica, quindi, ma un vero spettacolo a 360°, con coreografie, scenografie mobili e movimenti innovativi che rappresentano gli stili del mondo della danza, del teatro e della rappresentazione mimica.

Il tour Al Centro di Claudio Baglioni, inaugurato all’Arena di Verona, proseguirà con diverse tappe in Italia e all’estero per tutto il 2018 e 2019.

Claudio Baglioni tour Al Centro

Claudio Baglioni scaletta tour Al Centro

Quali canzoni canta Baglioni nel concerto del tour Al Centro?

Ecco la scaletta del concerto:

  1. Questo piccolo grande amore (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
  2. Porta Portese (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
  3. Quanto ti voglio (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
  4. Con tutto l’amore che posso (da “Questo piccolo grande amore” – 1972)
  5. Amore bello (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
  6. W l’Inghilterra (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
  7. Io me ne andrei (da “Gira che ti rigira amore bello” – 1973)
  8. E tu (da “E tu” – 1974)
  9. Poster (da “Sabato pomeriggio” – 1975)
  10. Sabato Pomeriggio (da “Sabato pomeriggio” – 1975)
  11. Quante volte (da “Solo” – 1977)
  12. Solo (da “Solo” – 1977)
  13. Un po’ di più (da “E tu come stai?” – 1978)
  14. E tu come stai? (da “E tu come stai?” – 1978)
  15. I vecchi (da “Strada facendo” – 1981)
  16. Ragazze dell’est (da “Strada facendo” – 1981)
  17. Via (da “Strada facendo” – 1981)
  18. Strada facendo (da “Strada facendo” – 1981)
  19. Avrai (singolo del 1982)
  20. Uomini persi (“La vita è adesso” – 1985)
  21. Un nuovo giorno o un giorno nuovo (“La vita è adesso” – 1985)
  22. Notte di note, note di notte (“La vita è adesso” – 1985)
  23. E adesso la pubblicità (“La vita è adesso” – 1985)
  24. La vita è adesso (“La vita è adesso” – 1985)
  25. Mille giorni di te e di me (da “Oltre” – 1990)
  26. Acqua dalla luna (da “Oltre” – 1990)
  27. Noi no (da “Oltre” – 1990)28)
  28. Io sono qui (da “Io sono qui” – 1995)
  29. Le vie dei colori (da “Io sono qui” – 1995)
  30. Cuore di aliante (da “Viaggiatore sulla coda del tempo” – 1999)
  31. Sono io (da “Sono Io, L’uomo della storia accanto” – 2003)
  32. Tutti qui (da “Tutti qui – Collezione dal 1967 al 2005” – 2005)
  33. Con voi (da “ConVoi” – 2013)

Claudio Baglioni concerti 2018

Dopo le 3 date all’Arena di Verona, il 16 ottobre da Firenze inizierà il tour di AL CENTRO.
Ma vediamo insieme tutte le date:

  • 16 e 17 ottobre – Nelson Mandela Forum di FIRENZE
  • 19, 20 e 21 ottobre – Pala Lottomatica di ROMA
  • 23 e 24 ottobre – Pala Prometeo di ANCONA
  • 26, 27 e 28 ottobre – Mediolanum Forum di MILANO
  • 30 ottobre – Pala Evangelisti di PERUGIA
  • 2, 3 e 4 novembre – Pal’Art Hotel di ACIREALE (CT)
  • 7 e 8 novembre – Pala Florio di BARI
  • 10 e 11 novembre – Pala Sele di EBOLI (SA)
  • 13 e 14 novembre – Unipol Arena di BOLOGNA
  • 16 e 17 novembre – Kioene Arena di PADOVA
  • 20 e 21 novembre – Pala George di MONTICHIARI (BS)
  • 23 e 24 novembre – Pala Alpitour di TORINO

Claudio Baglioni concerti 2019

La seconda parte del tour Al Centro di Claudio Baglioni riprenderà a marzo 2019:

  • 16 marzo – Modigliani Forum di LIVORNO
  • 26 marzo- Palasport di REGGIO CALABRIA
  • 29 marzo – Pala Lottomatica di ROMA
  • 2 aprile – Pala Rubini Alma Arena di TRIESTE
  • 5 aprile – Forest National di BRUXELLES
  • 7 aprile – Hallenstadion di ZURIGO
  • 9 aprile – RDS Stadium di GENOVA
  • 15 aprile – Pala Verde di TREVISO
  • 24 aprile – Nelson Mandela Forum di FIRENZE

I biglietti sono disponibili in prevendita su TicketOne.it e nei punti vendita e nelle prevendite abituali.

Roberta Ferrazzi
Benvenuto in ILoveZonaTortona.com! Ho fondato questo online magazine nel 2009, dopo essermi trasferita in Zona Tortona, che è subito divenuta casa. Quando non sono nella mia Egg chair a scrivere del mio quartiere preferito, mi occupo di consulenza in comunicazione e con Shake your S aiuto le aziende a migliorare la loro immagine online e offline.
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.