Zegna ha deciso di festeggiare come si deve il centenario della Fondazione, promuovendo iniziative davvero esclusive: per l’occasione  sono stati creati prodotti davvero unici come il cosiddetto tessuto pregiato numero uno, un orologio in collaborazione con la casa di orologeria svizzera Girard-Perregaux, una penna stilografica con la prestigiosa azienda OMAS,  20 tagli  del tessuto più pregiato al mondo, la lana vincitrice del concorso Vellus Aureum Trophy, e un’edizione limitata di gemelli in collaborazione con Robert Tateossian.

Tessuto Numero Uno. È stato ricreato il Tessuto Numero Uno del 1910 per celebrare l’importante ricorrenza. Questo tessuto fu ideato da Ermenegildo Zegna in persona e si trattava già allora di un prodotto estremamente innovativo, pesava infatti solo 500 grammi al metro. Oggi l’avanguardia e le nuove tecnologie hanno permesso di ricreare lo stesso tessuto ancora più perfezionato, 270 grammi.  Il Tessuto Numero Uno è disponibile per i capi Su misura e Sartoria.

Orologio. È interessante ricordare come Angelo Zegna, padre di Ermenegildo inizialmente lavorò come orologiaio e poi si lanciò nel campo della produzione tessile. La creazione di un orologio in edizione limitata realizzato in collaborazione con l’Haute Horologerie Svizzera, Girard Perragaux sembra un magnifico modo per ricordare le origini e omaggiare il capostipite dell’azienda. La passione per l’artigianalità e la forte tradizione famigliare sono i leit motiv che legano la famiglia Zegna e Gino Macluso, Amministratore delegato della Maison di orologi svizzera. La collaborazione con l’azienda elvetica, leader nel campo del lusso da oltre duecento anni, ha portato alla realizzazione di un pezzo estremamente pregiato, assemblato a mano e dal design unico. In oro rosa, con cassa rotonda sul cui retro è inciso il logo del Centenario è un oggetto senza tempo, l’ orologio sarà disponibile solo in edizione limitata nei maggiori punti vendita Ermenegildo Zegna.

Penna Stilografica. Anche in questo caso l’incontro e la collaborazione tra due prestigiosi marchi porta alla realizzazione di un oggetto di lusso. Ermenegildo Zegna e OMAS nonostante appartengano a due universi diversi condividono la passione per l’artigianalità. È così che nasce la Penna Stilografica in edizione limitata per il Centenario realizzata in puro argento, con il pennino logato in oro e il fusto leggermente gessato a ricordare la tradizione tessile. In più, come ricorda Gildo Zegna, il fondatore dell’azienda usava annotare a mano con una penna stilografica, tutti gli ordini e le composizione dei tessuti. Un altro omaggio alla tradizione.

Vellus Aureum Trophy. Nel 2002 è stato istituito il Vellus Aureum Trophy, il concorso che ha il compito di valutare la lana più pregiata e di migliore qualità. Fino ad ora il miglior vello in assoluto risulta un vello australiano, premiato nel marzo 2003. Per il centenario, il Lanificio Zegna ha raccolto venti tra le più pregiate lane di estrema finezza e morbidezza. Il 50% del prezzo di ogni taglio andrà in beneficenza a diverse associazioni, secondo il desiderio del cliente, tra cui l’AMREF, Care&Share, Istituto Rio, FAI, Oceana,St.Jude Hospital e WWF China.

Gemelli Edizione Limitata. I gemelli sono pezzi unici nel loro genere, disegnati a Londra e realizzati dagli orafi di Tateossian in Italia. L’azienda Tateossian è leader internazionale nel campo dei gemelli preziosi proprio come l’azienda biellese. I gioielli rappresentano la più alta espressione del lusso, realizzati in oro rosa e diamanti presentati in una lussuosa scatola di legno laccata.

Ermenegildo Zegna, Via Savona 56/A – Milano

[mappress]

Similar Articles

One thought on “Ermenegildo Zegna: cento anni di moda

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.