Un ritorno al vintage per la collezione Primavera/Estate 2018 di Alessandro Sartori per Ermenegildo Zegna. La collezione ha sfilato durante la Milano Moda Uomo nell’insolita quanto storica cornice dell’Università Statale di Milano. Luogo che si è prestato alla perfezione per ospitare l’evento Zegna. La dolcezza dell’architettura mixata alla mascolinità degli outfit, ha esaltato le fantasie dei capi, la fluidità dei tessuti e le silhouette piene di colore.

Per presentare il nuovo guardaroba maschile costruito sulla fluidità, sulla freschezza e sull’uso del colore, non avrei potuto immaginare un posto migliore di questo chiostro, dove ho trascorso molto tempo a leggere e disegnare.” racconta il Direttore Artistico, Alessandro Sartori

Alessandro Sartori e Gildo Zegna
Alessandro Sartori e Gildo Zegna

La prima collezione estiva Ermenegildo Zegna di Alessandro Sartori si presenta come un mix perfetto di “sportswear and elegant”!!

Le camicie classiche vengono sostituite con top oversize, canotte traforate, maglieria a girocollo, felpe over e sovrapposizioni di trasparenze, abbinati a pantaloni sartoriali, over e non, e joggers. Per l’outerwear sono stati utilizzati bomber leggeri, giacche sartoriali, cappotti classici al ginocchio. Importanti sono i dettagli e le rifiniture come le maxi tasche cucite a mano e i maxi cappucci.

Collezione leggera e fluida grazie alle sete lavate, al Century Cashmere e al puro mohair, ma contrastata da una parte più strutturata dove troviamo il tessuto inglese, il jacquard e la pelle traforata che è stata inserita non solo negli accessori, ma anche per creare delle t-shirt. La palette colori molto ricercata è composta da colori naturali e delicati come il geranio, il loto, la fresia, il cipresso e l’acquamarina, con l’aggiunta di bianco optical e nero, per contrastare il tutto.

Gli accessori super ricercati targati Ermenegildo Zegna PE 2018  sono quelli tipici del brand. In passerella i sandali tecnici con il logo Triple Switch, gli stivali in pelle elasticizzata traforata e le iconiche sneachers TIZIANO con maxi-logo. La novità per la Primavera /Estate 2018 è la pelle morbida e colorata tessuta effetto tricot, utilizzata per le borse, le sacche, i berretti da baseball e le visiere. Interessante anche la scelta dello styling, nel quale ritroviamo un total look monocolore o tono su tono, capi sartoriali abbinati a capi sportswear, sandali a completi classici.

Dal giorno segente la sfilata, dodici look della collezione Couture sono disponibili Su Misura in selezionate boutique, con consegna in otto settimane come prevede il rigoroso processo dell’Atelier. Ogni singolo capo e accessorio della sfilata potrà essere personalizzato con nodi, ricami e soggetti dipinti a mano dagli artigiani Zegna, servizio che rivela l’impegno di Ermenegildo Zegna per il bespoke.

Sfoglia la Gallery completa dei look della sfilata!
Vai

Ermenegildo Zegna | Via Savona, 56A – Milano

 

Emma Tranchini
23 anni. Sono una fashion designer appassionata di moda, arte e pazza di shopping. Mi piace leggere e guardare film. Amo la natura ma solo in foto, per vivere preferisco la città. E.

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.