I gioielli contemporanei sono protagonisti da ESH Gallery in occasione dell’evento dedicato al gioiello d’artista Walking Treasures – Tesori da passeggio, che si terrà dall’1 al 23 Dicembre 2017, presso la galleria d’arte moderna Milano, in Via Forcella. L’opening è fissata pe ril 30 Novembre dalle ore 18.30.

Gioielli contemporanei

Dopo la positiva esperienza del primo anno, la galleria d’arte moderna ESH Gallery propone come ultimo appuntamento del 2017 una mostra di gioielli che indaga i concetti assoluti di spazio e natura.

Mostra gioielli Milano

Walking Treasures – Tesori da passeggio è un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di gioielleria e gioielli artigianali. Una selezione unica di gioielli contemporanei: opere d’arte, piccole sculture da indossare, scelte per la loro estetica e lavorazione. Saranno proposte, infatti, creazioni dall’inequivocabile valore e significato artistico, in cui centrale sarà il valore aggiunto del fatto a mano e l’attenzione ai materiali utilizzati.

Gioielli design Gioielli contemporanei

Parlando di gioielli contemporanei e tendenze, vediamo quali sono i gioiellieri che esporanno i loro prodotti nella mostra gioielli organizzata a due passi da Via Tortona da Esh Gallery.

Monica Castiglioni, jewel designer di Milano, realizza gioielli quasi esclusivamente in bronzo e metallo in zona Isola. Segno caratteristico delle sue creazioni è il pistillo del fiore. In mostra anche una selezione di gioielli in 3D.

Laura Forte, designer di gioielli di Lecce, nutre una passione per l’arte e la fotografia. Le sue creazioni in oro e argento, sono caratterizzate da uno stile di forte valenza minimalista.

Eleonora Ghilardi lavora bronzo e argento con la tecnica della microfusione a cera persa. Tra i pezzi in mostra sarà presentata la serie TOK (Tokyo, Osaka, Kyoto), che concentra l’attenzione sull’estetica giapponese attraverso linee in bronzo e porcellana.

ISABEAU, nuovo brand di Isabella Galli, designer del gioiello e orafa artigiana. Le collezioni riflettono l’ispirazione proveniente dalla natura, attraverso gioielli disegnati a mano in cui il soggetto principale è la foglia.

La ricerca formale di Manuela Gandini, Manuganda, si concentra su geometrie e volumi, plasticità dei materiali e interazione con il corpo indirizzando il proprio lavoro verso un’idea non convenzionale di gioiello. Nella linea Wood presentata in mostra, forme geometriche minimali celebrano il legno a protagonista della collezione attraverso volumi maxi ma leggerissimi.

Jamais Sans Toi, di Camilla e Valentina Gallo, è un laboratorio specializzato nella produzione di gioielli in ceramica. Ogni opera è frutto di un attento studio tra volumi e colori.

Infine la mostra di gioielli contemporanei organizzata da Esh Gallery guarda all’Oriente, con i gioielli dall’eleganza intramontabile dell’artista del vetro Ōki Izumi e una selezione di pezzi di Yoko Takirai, le cui creazioni, dominate da forme semplici e volumi geometrici, si svelano con eleganza e delicatezza.

Esh Gallery | Via Forcella 7, Milano (Scopri come arrivare in Via Tortona a questo link)

Roberta Ferrazzi
Benvenuto in ILoveZonaTortona.com! Ho fondato questo online magazine nel 2009, dopo essermi trasferita in Zona Tortona, che è subito divenuta casa. Quando non sono nella mia Egg chair a scrivere del mio quartiere preferito, mi occupo di consulenza in comunicazione e con Shake your S aiuto le aziende a migliorare la loro immagine online e offline.
http://www.shakeyour-s.com

Similar Articles

Leave a Reply