Lady Macbeth, il film di debutto del regista William Oldroyn, è in cartellone dal 16 giugno al Cinema Mexico di Zona Tortona. Ambientata nel nord dell’Inghilterra, l’opera prima di Oldroyn trae ispirazione da un racconto di Nikolaj Leskov, di cui il resgista ha modificato quasi totalmente la parte finale.

Katherine (Florence Pugh) è inchiodata in un matrimonio di convenienza. Vive reclusa in un freddo palazzo nelle campagne inglesi, snobbata dal marito, ma al contempo, ossessionata dal suocero che pretende un erede.
La noia la porterà, durante una lunga assenza del coniuge, a instaurare una relazione con lo stalliere al loro servizio, del quale finirà per innamorarsi.
Inizierà così una “liberazione seriale” da tutti coloro che cercheranno di frapporsi tra lei e questo giovane senza scrupoli: nessuno più dovrà intaccare la sua libertà di amare.

In Lady Macbeth troverete il ritratto di una giovane donna divisa tra il senso dell’abbandono, la carnalità, l’ingenuità e la perversione. L’imposizione da parte del padre di un’uomo che la ignorerà per tutta la vita, la porterà alla soglia della depressione, finchè non deciderà di tirare fuori tutta la sua forza e cambiare la situazione.

Regia: William Oldroyd
Cast: Florence Pugh, Cosmo Jarvis, Paul Hilton, Naomi Ackie, Christopher Fairbank.
Titolo originale: Lady Macbeth
Genere: Drammatico
Paese: Gran Bretagna
Anno: 2016
Durata: 89 minuti
Distribuzione: Teodora Film

Cinema Mexico | Via Savona 57, Milano

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.