Future is Nhow è il concept del percorso unconventional proposto da Nhow Hotel Milano, da sempre uno dei poli del design per il Fuorisalone 2017 di Zona Tortona.


La collettiva IoricicloTUriciclo è stata organizzata da Misuraca & Sammarro Comunicazione con l’intento di presentare sperimentazioni di design, artigianato e architetture ideati e progettati da creativi emergenti. Intitolata quest’anno IN_FINITO_DESIGN, pone l’accento sulle potenzialità “infinite” della progettazione e del “disegnare il futuro” nel presente. IN_FINITO_DESIGN è, inoltre, un gioco di parole tra “finito e non finito” che si propone di esporre tutte le pieghe invisibili di un racconto perennemente aperto, sempre vivace e vitale.

Anche Morelato – grazie alla Fondazione Aldo Morelato – riconferma per il quinto anno di seguito la presenza al Nhow Milano. L’esposizione raccoglie opere iconiche firmate da Andrea Branzi, Aldo Cibic, Adolfo Natalini, Mario Botta, Marco Ferreri e Ugo La Pietra all’interno della mostra Sculture d’arredo in legno, vere e proprie sculture in legno che conservano la memoria della tradizione ebanista unita all’innovazione del design contemporaneo. I prodotti in mostra fanno parte della prestigiosa collezione permanente del MAAM (Museo delle Arti Applicate nel Mobile), situato a Villa Dionisi, sede della Fondazione Aldo Morelato.

Il brand Rair, di Singapore, espone invece gli arredi per outdoor Baron Daybed, disegnati dallo studio Blakk. Sono arredi caratterizzati da una silhouette geometrica che unisce semplicità, design di grande impatto e attenzione al dettaglio. Mentre, le differenti visioni di seduta reinventate di Goshhh!!! stupiscono con l’accoppiamento di pezzi e materiali vintage a un’estetica contemporanea che unisce moda, design e architettura. Pezzi unici, ognuno con una sua storia irripetibile da raccontare, in cui non c’è limite alla fantasia.

Paulangelo Italia presenta il primo programma di sedute green, ecosostenibili, trasformate con sistema produttivo innovativo, confortevoli e dal design esclusivo, prodotte da materiale assemblato con elementi naturali, selezionati da legno e ferro di recupero, e rivestite da tessuti bio ricavati da canapa e materiali filati con metodo naturale, trattati secondo sistemi eco-certificati.

Muah bijoux, marchio nato dalla creatività e passione dell’artista designer Nicol Romina Amato, è presente con la collezione BE BRILLIANT, caratterizzata dalla brillantezza dei dettagli, colori e vibrante energia emanata dai celebri braccialetti dipinti a mano arricchiti con cristalli Swarovski.

INTENTIONS, guidata da Francesco Piazza, presenta al T35 le novità dei marchi Qeeboo, Ecosmart Fire, Fatboy, Zee e SUPE design. Dilmos Milano, storico spazio espositivo milanese, presenta le collezioni “Totem AC” di Matteo Thun Atelier, nate dalla collaborazione con i maestri ceramisti toscani e ispirate dalle forme degli archetipi di contenitori e vasi e che quest’anno diventano “da colorare”!

Diego Gugliermetto espone La Bum, un divertente pouff sexy bomb. Nel 2012 ha lanciato una sua linea di arredi a nome Gugliermetto Experience riversando in essa le conoscenze e intuizioni acquisite negli anni, attualmente la sua ricerca con il poliuretano espanso procede parallelamente tra produzione di design e ricerca formale in ambito artistico.

Seletti è presente con la collezione Hybrid, una linea di oggetti per la tavola realizzata in collaborazione con CTRLZAK, un sodalizio nato in occasione di una precedente mostra al nhow Milano. Gli articoli nascono da una riflessione storica e culturale legata alla lavorazione e produzione della porcellana orientale e occidentale.

Scopri tutti gli appuntamenti del Fuorisalone 2017!

Nhow Hotel Milano | Via Tortona 35, Milano

Rossella Sblendorio
Sono un Interior Designer, laureata allo IED di Milano, da sempre innamorata della scenografia, della fotografia e del lighting design. Qui un assaggio dei miei lavori:
http://www.zaditaly.com/designer/rossella-sblendorio

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.