PAW CHEW GO torna a Base Milano in Via Bergognone il 14 e il 15 Ottobre 2017. Per gli amici solamente “piaciugo” è l’evento indipendente dedicato all’illustrazione e alle arti applicate giunto alla sua quarta edizione.

Il festival PAW CHEW GO ruota attorno ad una mostra-mercato che raccoglierà 50 illustratori da tutta Italia ed Europa in Zona Tortona a Milano.

Durante l’evento, che occuperà gli spazi di BASE Milano per un weekend intero, sarà possibile acquistare stampe e serigrafie, ma anche partecipare a workshop, assistere a conferenze sul design e la cultura visuale contemporanea, fino ad arrivare ai concerti e ai dj della sera. 

Come suggerisce il nome, l’idea di base di PAW CHEW GO – si legge in realtà “Paciugo” – è quella di riunire sempre più persone in un unico evento che si muove su tre direttive: PAW (zampa) è la sezione che invita a entrare in contatto con gli illustratori; CHEW (masticare) è la componente della ristorazione, indispensabile in una manifestazione che copre l’intero arco della giornata; GO (vai) è l’invito a muoversi seguendo il ritmo dei concerti e dei dj set in calendario in Via Bergognone a Milano.

Novità assoluta di PAW CHEW GO 2017 saranno le Nuove Officine Paciugo

Per chi in questi anni ha scoperto e praticato le vecchie tecniche di stampa, PAW CHEW GO apre le nuove Officine Paciugo, un grande laboratorio attivo durante tutto il weekend a Base Milano per curiosare e approfondire con esperti e designer le potenzialità che ha oggi l’analogico!

Sarà proprio alle Officine Paciugo che, partendo dalla creazione del colore (Colour Alquimia di Laura Daza – Londra) e della carta (Rifare la Carta con Cartiera Clandestina – Venezia) sarà possibile passare alle postazioni di risografia (Collezione di Farfalle con Inuit e Elisa Talentino – Bologna/Torino), linocut e calcografia (Fatti i Tarocchi di Tetrapak con Elena Campa di Spazio Florida – Milano), serigrafia (Serigrafia di BASE con CORPOC – Bergamo).

Il progetto PAW CHEW GO è stato realizzato in collaborazione con Fondazione Cariplo e vede la partecipazione di numerose associazioni e media partner.

Questi in nomi confermati di PAW CHEW GO 2017

Illustratori
Alessandra Genualdo, Andrea Manzati, Anna Resmini, Carla Indipendente, Cecilia Mosso – Design e Ceramica, Chiara Terraneo, Cristina Portolano, David Cristobal, Davide Baroni, Davide Saraceno, Deniel Benítez, Drinchendrò (Chiara Dal Maso, Laura Bagnera, Matteo Signorelli, Judy Rhum, Irene Ticarmina), Elisa Talentino, Fabio Tonetto, Fausto Montanari, Francesca Bazzurro, Francesco Poroli, Gabriele Pino, Giordano Poloni, Giulia Nava, Isoì, Johnny Cobalto, Lilia Miceli, Lucha Libre (Carlotta Cogliati, Nathalie Cohen, Margherita Morotti, Sarah Edith, Spugna), Lucio Schiavon, Luigi Leuce, Luisa Tosetto, Marta Raimondi, Marta Signori, Martina Zena, Massimo Caccia, Michele Bruttomesso, Milan Icons, NAKI, Paola Rollo, Patrizia Mastrapasqua, Philip Giordano, Raffaele Riccioli, Rosalba Cafforio, selapennamidisegna, Silvia Mauri, Studio Armad’illo (Lorenza Natarella, Angelica Gerosa, Maria Cecilia Azzali), Studio Pilar (Andrea Mongia, Giulio Castagnaro, Andrea Chronopoulos), Teatro Balocco, TELA, Thomas Raimondi, Valentina Lorizzo.

Editori
BOLO Paper, Canicola edizioni, Delebile, Galleria Disastro, Illustratore Italiano, PELO Magazine, This Is Not A Love Song, Bookshop a cura di Spazio B**K, Lazy Dog.

Officine Paciugo
Studio Laura Daza, CORPOC, Elisa Talentino, Inuit, Cartiera Clandestina, Spazio Florida.

Talk 
Letterpress Workers, Francesco Poroli, Francesco Franchi, Andrea Antinori, Roberta Scomparsa.

Mostre
Frigidaire, Sandro Symeoni.

Inoltre
Livepainting di Riccardo Spinoso e di scenografi professionisti, dj set di Cumino.

PAW CHEW GO è visitabile a BASE Milano di Via Bergognone 34 Sabato 14 Ottobre dalle 12.00 alle 22.00 e Domenica 15 Ottobre dalle 10.00 alle 21.00. Per maggiori informazioni relative a PAW CHEW GO è possibile consultare direttamente il link seguente. 

Non sai come arrivare a Base Milano? Scopri a questo link come raggiungere Base Milano in Via Bergognone 34 con la metropolitana, i bus, i tram o a piedi 😉 .

Brenda Herrera
23 anni. Milanese di origini venezuelane e colombiane. Laureata in Scienze della Comunicazione, attualmente studentessa di Giornalismo e Cultura Editoriale. Amo Milano in tutte le sue sfumature. Scrivere e viaggiare sono le mie piú grandi passioni.

Similar Articles

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.