Róng Contemporary Design Exhibition, è il titolo della mostra organizzata in Zona Tortona in occasione del Fuorisalone 2017, che ha visto protagonista una civiltà antichissima, da sempre profonda conoscitrice dell’arte manifatturiera.

Il saper fare dell’artigianato cinese, in tutta la sua bellezza, deve il suo nome alle tradizioni orientali: [Róng] in cinese significa infatti fusione. La mostra, allestita nelle ex Officine della Torneria di via Novi, in Zona Tortona, esponeva circa 70 oggetti – abiti, contenitori, lampade, sedie, specchi, gioielli – realizzati utilizzando prevalentemente cinque materiali molto presenti nella cultura cinese: il bambù, la seta, l’argilla, il rame e la carta.

Grazie alla sua lunga storia, la Cina ha avuto modo di sviluppare e perfezionare splendidi oggetti artigianali, i raffinatissimi oggetti in esposizione sintetizzavano l’essenza dell’estetica cinese. 

La collettiva Róng Contemporary Design Exhibition è un paradigma della creatività cinese che unisce le radici della tradizione artigiana alle espressioni del design contemporaneo, riassumendo un lavoro di ricerca durato cinque anni, durante i quali sono stati catalogati più di 2000 tipologie di materiali, oltre 30 villaggi visitati alla ricerca di tradizioni e maestrie artigiane e invitati 50 designer provenienti da campi differenti. “Rong”, si riferisce alla cottura in fumo, fusione/fondere, da questa pratica nasce l’ispirazione dei designer, vale a dire, la decostruzione dei mestieri tradizionali, rivisitati con un design contemporaneo. Dopo i cinque anni di ricerca sui mestieri e sui materiali, svolta a partire dal 2013, [Róng] ha dato forma ad una e vera e propria libreria dei materiali (circa 500) e delle tecniche, che è parte integrante della mostra curata da Zhang Lei (PINWU).

Ai 50 designer è stato affidato il compito di approfondire e reinterpretare materiali e tecniche, esaltandone, attraverso il progetto, le caratteristiche fisiche ed espressive.

Gioielli in seta dalle forme geometriche, paesaggi orientali intagliati in carta di riso che proiettano suggestive e scenografiche ombre, riproduzioni tecniche di antiche maschere, vasi monofiore, lampade in rame, il tutto per ricreare l’atmosfera orientale di una Cina ancora attuale.

Scopri tutti gli appuntamenti del Fuorisalone 2017!

Yuhang RONG Design Library

Rossella Sblendorio
Sono un Interior Designer, laureata allo IED di Milano, da sempre innamorata della scenografia, della fotografia e del lighting design. Qui un assaggio dei miei lavori:
http://www.zaditaly.com/designer/rossella-sblendorio

Similar Articles

Leave a Reply